INFORMAZIONI UTILI

Visite: 456
  • TEMPERATURE

    Nelle zone desertiche il clima è molto secco; durante l’estate le temperature arrivano ai 50 gradi, con forti escursioni termiche durante la notte; nei mesi invernali le temperature sono miti durante il giorno, mentre scendono durante la notte.

    dicembre: temperatura diurna +15° C - notturna 0° C

    febbraio, marzo:  temperatura diurna +20-25° C - notturna +10° C 

  • DOCUMENTI

    Per entrare in Marocco è necessario il passaporto valido per 6 mesi dall'ingresso nel paese.

  • VALUTA

    L'unità monetaria del Marocco è il Dirham (DH o MAD), suddiviso in 100 centesimi link www.viaggiaresicuri.it

    Talvolta in alcuni mercati viene utilizzato per indicare i prezzi il Real (20 real = 1 dirham)

  • ELETTRICITA’

    220 volt

  • TELEFONO

    Per chiamare l’Italia dal Marocco comporre  0039  seguito dal prefisso della città (o dal numero di telefono mobile)

  • FUSO ORARIO

    Il fuso orario di Greenwich, quindi 1 ora in meno rispetto all’Italia.

  • BAGAGLIO

    Magliette, maglie medio peso, maglie pesanti o pile, una giacca antipioggia, scarpe comode, sandali, creme da sole, costume da bagno, occhiali da sole, copricapo, sacco a pelo, torcia a batterie

    Necessario per la toilette + salviette

    Ricordiamo che il Marocco è un paese musulmano e, specialmente nel periodo estivo, è sconsigliato l’uso di pantaloni corti, canottiere ecc. E’ principalmente un discorso di rispetto per usi e tradizioni, che aiuta a rendere il rapporti con le persone locali più facili.

  • SALUTE

    Nessuna vaccinazione è obbligatoria.

    Specialmente in estate sono frequenti i disturbi gastro-intestinali; è quindi consigliabile seguire alcune precauzioni: bere acqua in bottiglia, evitare di mangiare verdura cruda e frutta non sbucciata, attenzione anche al ghiaccio. Evitate di bere bevande troppo fredde specialmente in estate. 

    In inverno sono più comuni i disturbi da raffreddamento, dovuti allo sbalzo di temperature tra l’esterno soleggiato e gli interni delle abitazioni. Evitate di scoprirvi troppo.

    Si consiglia sempre di portare con sé una piccola farmacia da viaggio contenente le medicine che siete abituati ad assumere, medicinali di prima necessità, disinfettanti intestinali e, in estate, sali minerali e creme solari.

    L’assistenza sanitaria per i cittadini italiani è a pagamento, quindi è consigliabile stipulare un’assicurazione privata.